Mappa Hayakawa

La Mappa di Hayakawa è considerata da molti la mappa più completa dei contorni delle dosi di radiazione dell’incidente di Fukushima Daiichi.

Mappa dei contorni delle radiazioni di Fukushima.
Fonte: Yukio Hayakawa, Università di Gumma.

La 5° edizione della Mappa di Hayakawa è stata pubblicata il 9 dicembre 2011, ed è aggiornata al 28 novembre 2011.

L’opera è stata compilata dal vulcanologo Yukio Hayakawa, dell’Università di Gumma, sulla base dei dati di monitoraggio dell’intensità delle dosi di radiazione provenienti da diverse fonti, tra cui i dati sulle radiazioni pubblicati dalle autorità governative giapponesi e i dati raccolti dal professore Hayakawa.

Il metodo adottato è la procedura praticata comunemente dai geologi per la mappatura geologica, l’esplorazione delle risorse, e per la ricerca scientifica in generale. Le dosi di radiazione sono espresse in microSieverts all’ora (μSv/h).

La mappa è considerata da molti la più completa visualizzazione dei contorni delle dosi di radiazione attualmente disponibile e mostra che le sostanze radioattive emesse dall’incidente di Fukushima Daiichi, si sono diffuse a macchia di leopardo nel nord-est del Giappone, in un raggio di 250 km intorno alla centrale nucleare di Fukushima.

La mappa evidenzia che anche una parte dell’area metropolitana di Tokyo è interessata dall’inquinamento radioattivo, con dosi che superano 1 millisievert all’anno (mSv/y), il limite internazionale di esposizione della popolazione alla radioattività artificiale.

Probabilmente questa potrebbe essere stata una delle ragioni per cui la mappa, sin dalla sua prima edizione, non è mai stata presa in considerazione dai media più noti ed è stata più volte definita come priva di fondamento scientifico.

Yukio Hayakawa è un geologo e vulcanologo dell’Università di Gumma. @HayakawaYukio, l’account Twitter dello scienziato, è diventato un punto di riferimento per molti giapponesi che non hanno più fiducia nelle informazioni diffuse dalle autorità politiche e dai principali media.

Oltre che per le sue mappe, lo scienziato è noto per la sua attività di istruzione e informazione del pubblico sulle conseguenze dell’incidente di Fukushima, per aver preso posizione in favore alla necessità di una maggiore trasparenza da parte delle istituzioni e su molti altri argomenti, opponendosi anche alla decisione di molti agricoltori della prefettura di Fukushima di coltivare il riso nelle zone contaminate dove il governo non aveva posto un esplicito divieto di coltivazione.
Almeno in una occasione l’attività di informazione del pubblico da parte di Hayakawa non è stata molto gradita alla direzione dell’Università per cui lavora lo scienziato.


Pagine e articoli correlati

  • Mappe dell’inquinamento radioattivo causato dall’incidente di Fukushima.
  • Informazioni sulle Radiazioni e dosi.

  • This material is Open Knowledge
    Creative Commons License
    Except where otherwise noted, this news is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License

    Annunci

    Informazioni su Backyard World

    Backyard World is an art and information architecture project on the Fukushima crisis. The project was started March 17, 2011.
    Questa voce è stata pubblicata in Mappe, Notizie, Recensioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...