Osservatorio sulla crisi nucleare a maggio 2011

Stato della piscina del combustibile nucleare dell'unità 4. Fonte: TEPCO via Cryptome/YouTube.

Tra le altre analisi interessanti, questo mese lo Spiegel pubblica un articolo sui legami profondi tra il governo giapponese e il cartello nucleare.

La tv pubblica giapponese NHK, ha presentato un documentario speciale in inglese sulla realizzazione di una mappatura delle radiazioni.

Analisi, commenti e documentari degli osservatori internazionali:

  • Samovar
    Negli anni ottanta Anatoly Alexandrov disse a Mikhail Gorbaciov che la centrale di Cernobyl sarebbe potuta stare, sicura come un samovar, nel centro della Piazza Rossa.
    Fabrice de Nola, Backyard World, 31 maggio 2011.

  • L’industria atomica troppo vicina al governo
    Dopo la crisi petrolifera del 1970, il Giappone abbracciato l’energia atomica. Da allora i legami tra il governo e l’industria nucleare si sono così intrecciati da mettere in pericolo la sicurezza pubblica. Le ispezioni sono troppo permissive, e chi critica lo status quo rischia di rimanere senza lavoro.
    Cordula Meyer, Atomic Industry Too Close to Government for Comfort. Spiegel International, 27 maggio 2011.

  • A Fukushima Daiichi potrebbe essersi verificata una perdita di radiazioni prima dello tsunami
    Un allarme radiazioni è partito dall’impianto nucleare di Fukushima prima che lo tsunami dell’11 marzo colpisse. Contrariamente alle precedenti ipotesi, il fatto suggerisce che i reattori sono stati danneggiati dal terremoto.
    Yuji Okada, Tsuyoshi Inajima e Shunichi Ozasa, Japan’s Fukushima Reactor May Have Leaked Radiation Before Tsunami Struck. Bloomberg, 19 maggio 2011.

  • Teoria sulle esplosioni a Fukushima Daiichi
    L’esplosione dell’edificio 4 di Fukushima Daiichi potrebbe essere stata causata dall’idrogeno affluito tramite le tubazioni in comune con l’unità 3.
    Theory for Fukushima Daiichi 4 explosion. World Nuclear News, 17 maggio 2011.

  • NHK Special – Collaborating to create a radioactive fallout map
    Questo documentario speciale è il riassunto dei 2 mesi di collaborazione tra gli scienziati Shinzo Kimura e Masaharu Okano per creare una mappatura delle radiazioni emesse dalla centrale nucleare Fukushima 1 (Daiichi). Masaharu Okano è un esperto e pioniere nella ricerca sulle radiazioni e Shinzo Kimura è specializzato in igiene delle radiazioni.
    NHK World, maggio 2011 (inglese e giapponese, sottotitoli in inglese). Mirror: Nippon-Sekai.

  • Pagine correlate:
    Le notizie sulla crisi nucleare a maggio 2011.
    ● Vedi anche la raccolta di analisi e notizie pubblicate nel 2011 e 2012.



    This material is Open Content

    Creative Commons License
    Except where otherwise noted, this work is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported License.

    Annunci

    Informazioni su Backyard World

    Backyard World is an art and information architecture project on the Fukushima crisis. The project was started March 17, 2011.
    Questa voce è stata pubblicata in Osservatorio (2011) e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...